Soluzioni In Linea per il Controllo del Processo in tutto il mondo

Identificazione Prodotto (CIP)

Clean-In-Place (CIP)

Moltissimi impianti di produzione richiedono procedure CIP per pulire serbatoi, pompe, valvole, filtri, scambiatori così come tubazioni di processo. L’applicazione del Clean-In-Place aumenta l’efficienza d’impianto, migliora la sicurezza e assicura la qualità del prodotto. Ma per ottenere questi benefici occorre monitorare e controllare il processo CIP per ottimizzarne il consumo energetico, dei chemicals e di acqua.

optek AF16-VB-N Sensore in Assorbanza con Calibrazione in Linea Opzionale

Ottimizzazione della Procedura CIP

Il monitoraggio del passaggio di fase viene eseguito con precisione da un fotometro in assorbanza NIR a singolo canale (tipo optek AF16-N o AS16-N) tipicamente installato al ritorno della soluzione uso CIP dove è importante controllare esattamente l’interfaccia con l’acqua di risciacquo. I fotometri in linea sono anche utilizzati per monitorare la concentrazione del sanificante per controllare la procedura CIP, per effettuare la validazione e, in alcuni casi, per controllare la soluzione dopo aver eseguito il lavaggio.

Concentrazione del Sanificante

La concentrazione di prodotti chimici è sempre stata una misura non sempre facile con i vecchi conduttivimetri. Variazioni del pH, della temperatura, o la presenza inaspettata di altri composti possono inficiare le analisi della conducibilità. Per compensare questi errori potenziali, spesso gli Operatori utilizzano sovradosaggi di sostanze chimiche per garantirsi una sterilizzazione adeguata e quindi sono costretti a prolungare la fase successiva di risciaquo.

Ottimizzazione Sanificante

Grazie all’installazione di un sensore optek in assorbanza UV / VIS o NIR sulla linea di alimento, l’esatta concentrazione della soluzione viene monitorata, ottimizzando la performance e minimizzando i consumi delle sostanze chimiche usate. Si noti che questi sensori presentano la compensazione dinamica della torbidità o della presenza di altri composti. Inoltre grazie al tempo di risposta immediato sia il consumo del sanificante che quello dell’acqua viene drammaticamente ridotto.

optek C4000 Concentrazione del Sanificante

Vantaggi per la Procedura CIP:

  • Consumo ridotto di acqua
  • Consumo ridotto del sanificante
  • Riduzione costi per il WWT
  • Cicli di CIP più brevi
  • Meno costi operativi
  • Aumento della disponibilità del processo
  • Registrazione concentrazione sanificante
  • ROI immediato