Soluzioni In Linea per il Controllo del Processo in tutto il mondo

Separazione

Applicazioni Tipiche:

  • Olio uso Alimentare:
    • Processo di deceraggio per rimozione gliceridi saturi o cere
  • Prodotti Caseari:
    • Chiarificazione del burro, separazione siero del latte
  • Tè:
    • Separazione per rimozione foglie dopo bollitura
  • Succo di Frutta:
    • Separazione della polpa di frutta dal succo
  • Vino:
    • Separazione del mosto

Controllo Fase Separata

Quando i separatori centrifughi sono equipaggiati all’uscita della fase liquida con i fotometri modello AF16-N o AS16-N basati sull’assorbanza NIR, è possibile azzerare scarichi inutili ed attuarli solo quando il trascinamento dei solidi è realmente avvertito all’uscita. La frequenza di questi scarichi è un indicatore della frazione solida, che può essere utilizzato per settare la portata al fine di massimizzare le performance del separatore in condizioni di carico gravoso così come la massima resa in caso di carico minimo. E’ possibile anche installare un sensore TF16-N a luce diffusa invece di lavorare in assorbanza NIR per garantire i più bassi range di misura.

Controllo Ingresso Processo

Aggiungendo un secondo fotometro tipo AF16-N o AS16-N sempre basato sull’assorbanza NIR nella linea di ingresso è possibile gestire immediatamente ogni mutamento delle condizioni di processo, come dirottare frazioni solide inaspettate per prevenire intasamenti nel tamburo del separatore.

optek AF16-N Sensore ad Assorbanza Singolo Canale

Controllo Concentrato

La linea del Concentrato in uscita dal separatore può essere equipaggiata con un fotometro modello AS16-N o AF16-N basati entrambi sull’assorbanza NIR ed utilizzando un percorso ottico molto breve per correlare accuratamente la misura dell’assorbanza con la percentuale in peso. Questo permette un controllo della resa e la garanzia della qualità del prodotto.